Home > Blog > Web Marketing Creativo > Business Plan del blogger

La figura professionale del blogger è sempre più conosciuta e considerata anche in Italia. E’ un lavoro a tutti gli effetti e quindi va impostato come tale.

Come ogni attività commerciale che si rispetti, un blog dovrebbe avere un business plan prima della sua creazione, in quanto il blogger (in realtà un piccolo imprenditore) deve essere sempre in grado di sapere cosa vuole fare e come farlo e deve avere uno strumento che possa aiutarlo nella valutazione dell’idea.

Il business plan permette di verificare la fattibilità del progetto, cercando di trasformare il rischio generico in rischio calcolato.

E’ un modo preventivo di “verificare su carta” se quel sito funzionerà o meno.

 

Anche dopo l’avvio del sito, il business plan diviene uno strumento di controllo gestionale che permette di riscontrare eventuali cambiamenti rispetto alle previsioni.

 

Principalmente il documento di business plan deve:

  1. essere chiaro, descrittivo, breve ma preciso nell’idea e nel come portare avanti l’attività on line;
  2. contenere il maggior numero di informazioni utili ad effettuare le giuste considerazioni;
  3. indicare esattamente il settore in cui opererà (es. moda, quindi Fashion blog, ma in particolare quale sotto-settore? Scarpe col tacco? Pantaloni?);
  4. quali saranno le azioni di promozione e con quali canali (es. Facebook ads, cartelloni, pubblicità televisive, ecc).

 

Obiettivi del Business Plan per blogger

E’ bene avere un’idea precisa anche di quali devono essere gli obiettivi del business plan.

Possiamo riassumerli in questi punti salienti:

  1. deve fornire informazioni essenziali per l’avvio dell’attività quindi quali e quante risorse economiche, finanziarie e umane sono necessarie per avviare e mantenere un blog attivo;
  2. deve indicare i dettagli del prodotto o servizio che si vuole vendere e le sue caratteristiche;
  3. studio del mercato esistente e quello previsto a 3, 5 e 10 anni (per quanto possibile);
  4. quali sono le attività concorrenti (altri blog o attività simili) e soprattutto chi sono i clienti tipo e cosa vogliono da un prodotto o servizio che offerti dal sito;
  5. la prima base delle strategie e azioni da compiere subito dopo l’avvio dell’attività e nel tempo;
  6. aver ben chiara l’originalità dell’idea imprenditoriale e come valorizzarla nel tempo. Ricorda sempre si essere unico e irresistibile al tuo pubblico;
  7. definire la forma giuridica in rapporto alle caratteristiche della futura impresa;
  8. formulare previsioni attendibili simulando le varie ipotesi di sviluppo dell’attività dell’impresa;
  9. se il progetto deve essere finanziato è bene per presentare l’impresa all’esterno (es. potenziali soci, finanziatori, banche, clienti e fornitori);
  10. prevedere anche gli utili in base alla tassazione in corso;
  11. altri elementi che dipendono da ogni singolo progetto.

 

Altre attività da prevedere anche dopo l’avvio del tuo blog:

  1. verifica costantemente l’interesse della clientela del tuo blog. Domandati e scopri: Cosa piace di più? Quali sono gli argomenti che più destano curiosità? Cosa vorrebbero compare da te? ecc.
  2. monitorare il raggiungimento degli obiettivi prefissati in fase di business plan per blogger e confrontarli con i dati aggiornati

 

Cosa fare adesso?

Se la tua ambizione è creare un blog di successo, allora fari bene ad iniziare a sviluppare tutte le voci che ho indicato nell’articolo. Sarà un bel lavoro da fare ma ne varrà la pena.

Per approfondire l’argomento, ti consiglio alcuni testi davvero utili.

 

In bocca al lupo!

 

P.s.

se invece vuoi sapere come impostare la strategia generale del tuo blog e guadagnare con le tue competenze, ti consiglio di leggere questo.

 

Autore: 

Consulente di Web Marketing Creativo e di Professional Branding. Ideatore del Blog per l'anima© per professionisti di successo. E’ consulente web di alcuni dei più importanti formatori italiani, autori e personaggi noti del panorama italiano. Autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale. Imprenditore della CLN Solution. Ha collaborato con società importanti sia del mercato italiano che in quello internazionale. Tiene corsi di formazione per professionisti e imprenditori.

Add comment


Copyright Ruggero Lecce© 1998-2017. Tutti i diritti riservati. P.IVA 04568340659 - Privacy - Design: CLN Solution