Il business si impara da piccoli

26 maggio 2017 by in category Migliorare vita e lavoro tagged as , , , with 0 and 0
Home > Blog > Migliorare vita e lavoro > Il business si impara da piccoli

Questo è un gioco che si è costruita mia figlia (10 anni). E’ un gioco creativo, come oramai lo chiamiamo noi in famiglia quando vogliamo divertirci 2 volte: una volta mentre si crea e l’altra mentre si gioca.

Insegno loro a creare e a conquistarsi le cose, compreso il costruirsi i giochi.
Dico sempre: “SPEGNIAMO LA TELEVISIONE e ACCENDIAMO IL CERVELLO”. Loro lo fanno. Ora lo fanno anche da soli, senza il mio intervento.

E’ un gioco semplice. Nulla di complesso. Si assemblano pezzi di legni (scarti che si sarebbero buttati), qualche chiodino, ferretto e cose varie, mescolati con tanta creatività e fantasia. Fatto!

 

Si usa una pallina per fare il percorso a ostacoli muovendo le mani (usando le sporgenze in basso)

 

Non è “bello” come un gioco della playstation ma vi assicuro che si divertono di più ed è anche un bello ad usarlo perché il contatto col legno è bellissimo.

Si impara anche la manualità, la coordinazione, la conoscenza di tanti attrezzi e il loro uso (es. martello, vari tipi di pinze, bulloni, ecc).

Mio figlio Francesco di 5 anni, mentre crea il suo gioco creativo.

E il business?

Il Business deve essere creato dalla cose semplici e si basa su processi di creatività, fantasia, uso delle risorse che hai (es. tempo, denaro, cultura, materie prime, ecc).

Per creare un giochetto di legno, devi pensare al progetto, fare ipotesi, trovare i pezzi giusti, assemblarli, correggere, ecc.

Questo gioco è BUSINESS!

 

Come ho spiegato nel mio libro “Blog per l’anima“, se il business non parte da te finisce presto e non arrivi all’eccellenza.

 

Il TUO vero business è gioco!

 

Bisogna divertirsi altrimenti è un lavoro noioso come tanti altri.

 

Il business è semplicità e NATURALEZZA!

Una piccola fionda fatta col legno, 2 chiodi, un elastico e un pezzo di carta (innocuo) da lanciare

 

Nel mio libro parlo anche del “Principio del bilanciamento del web“, causa di tanti sprechi, fallimenti e delusioni di chi si avvicina al web senza tenerne conto.

Il business è crescita! 
Se non migliori o crei qualcosa di nuovo in te, non ha senso.

 

Ora basta leggere, VAI A GIOCARE.

 

p.s.
Ma prima prenota il mio libro così scoprirai anche come puoi conciliare il lavoro con la famiglia, creando il tuo progetto on line. Un giochetto da giornalaio costa più del libro ;-P

 

Autore: 

Consulente di Web Marketing Creativo e di Professional Branding. Ideatore del Blog per l'anima© per professionisti di successo. E’ consulente web di alcuni dei più importanti formatori italiani, autori e personaggi noti del panorama italiano. Autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale. Imprenditore della CLN Solution. Ha collaborato con società importanti sia del mercato italiano che in quello internazionale. Tiene corsi di formazione per professionisti e imprenditori.

Add comment


Copyright Ruggero Lecce© 1998-2017. Tutti i diritti riservati. P.IVA 04568340659 - Privacy - Design: CLN Solution