Come conoscersi meglio con le “20 cose su di me”

30 Agosto 2016 by in category Migliorare vita e lavoro tagged as , with 0 and 0

Ti piacerebbe conoscerti meglio o farti conoscere dagli altri? Ti consiglio un esercizio divertente e utile che si chiama le “20 cose su di me”.

Il nome già fa comprendere di cosa si tratta ma è meglio specificarlo.

Le “20 cose su di me” è una lista di preferenze, passioni, cose che odi, segni particolari, desideri, vicende che ti sono capitate, eccetera… in generale, delle cose che ti riguardano.

Sarai tu a stabilire cosa includere.

 

Cosa imparerai?

Facendolo, scoprirai di avere tante cose in comune con i tuoi amici che nemmeno immaginavi.

C’è anche di bello il sapere che le persone possono essere d’aiuto arricchendosi reciprocamente, scambiando delle opinioni, dei consigli, delle esperienze, dei punti di vista differenti, ecc.

L’esercizio serve a riflettere anche sul fatto che una persona è l’insieme delle attività che svolge e dei pensieri che ha.

 

Scrivere non è un optional

Lo scrivere e l’elencare “per forza” un preciso numero di cose ti porta a scovare qualcosa di te che forse non consideravi importante o che non avresti mai notato, oppure a fare una selezione: potrai decidere di censurare alcune attività e anche questo ti farà riflettere.

…insomma, i vantaggi nel fare questa lista sono davvero tanti.

 

I vantaggi per il tuo lavoro

Redigere la lista delle “20 cose su di me” ti aiuterà molto se stai lavorando sul tuo Personal Branding per potenziare i tuoi guadagni con la tua immagine. Sapere qualcosa in più aiuta ad avere più chiarezza e una maggiore visione futura.

 

Istruzioni pratiche:

  1. prendi un foglio di carta bianco, scrivi un nuovo articolo nel tuo blog (se ne hai uno) oppure usa lo spazio dei commenti qui sotto;
  2. elenca le prime 20 cose di te che ti passano per la mente (numerale così si possono commentare più facilmente);
  3. diffondilo e chiedi agli amici di leggere e indicarti quelle che hanno in comune o non si aspettavano che tu avessi.

 

Ecco le mie “20 cose su di me”:

  1. ho camminato sui carboni ardenti (per circa 7 metri)
  2. ho salvato un mio amico dall’annegamento
  3. mi piace la musica in ogni sua forma ed espressione
  4. sono nato a Milano, ho vissuto a Bari, Roma e vivo a Salerno
  5. ho un grande neo sulla gamba destra
  6. non ho mai fatto uso di droghe
  7. mi piace assistere all’alba
  8. amo vedere 2, 3 film di seguito
  9. mi piace passeggiare in montagna
  10. sono alto 1,87 cm
  11. ho composto oltre 100 canzoni e musiche (la maggior parte le conservo ancora sui Floppy disk)
  12. sono bravo a risolvere problemi (problem solver)
  13. sono creativo e innovativo (così mi dicono)
  14. sono ripetitivo quando parlo (così dice mia moglie ;-P)
  15. ho il secondo dito del piede sinistro a “martelletto”
  16. ho fatto un tuffo da un ponte di 10 metri  (non lo farò mai più)
  17. ho paura dei serpenti anche se sto cercando di superarla
  18. soffro di vertigini
  19. mi piacerebbe trasferirmi a Malta
  20. ho fatto la mia prima serata a 15 anni (sono un batterista)

 

Quali di queste ti hanno colpito di più?

Scrivi il numero nei commenti qui sotto.

Autore: 

Consulente di Web Marketing Creativo e di Professional Branding. Ideatore del Blog per l'anima© per professionisti di successo. E’ consulente web di alcuni dei più importanti formatori italiani, autori e personaggi noti del panorama italiano. Autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale. Imprenditore della CLN Solution. Ha collaborato con società importanti sia del mercato italiano che in quello internazionale. Tiene corsi di formazione per professionisti e imprenditori.

Add comment

Copyright Ruggero Lecce© 1998-2019. P.IVA 04568340659 - Condizioni d’uso del sito, Privacy e Cookie policy - Design: CLN Solution