Cosa è il Personal Branding? Come usarlo con l'email marketing?

Come si fa un personal brand? Perché usare il personal brand con le potenzialità dell'email marketing? Cerchiamo di comprendere come mai questi due aspetti di un business online sono collegati tra loro. Ma andiamo con ordine.

Oggi si sente sempre più spesso parlare di Personal Branding. Ma di cosa si tratta? È davvero utile per attrarre il cliente ideale?

La risposta è sì.

Cosa è il Personal Branding?

Il Personal Branding consiste in un insieme di strategie di marketing che servono a promuovere la tua persona, più che un brand o un'azienda. Mai come in questo periodo potrebbe essere più importante: con la giusta strategia comunicativa, puoi arrivare a farti conoscere e apprezzare dal tuo target, per attrarre il cliente ideale.

È l'era dello storytelling, sia nei social network che nella vita reale: devi saper raccontare una storia, oltre che vendere servizi e prodotti di qualità.

Come fare Personal Branding

Fare Personal Branding non è immediato come potresti pensare: per studiare una strategia efficace bisogna tenere conto di molti fattori.

Proprio per questo motivo ti sconsiglio il "fai da te", perderesti il tuo tempo in strategie poco redditizie.

Questo tipo di marketing personale può portare a risultati eccezionali. Ma una comunicazione sbagliata, o anche solo un messaggio stonato, potrebbe rovinare tutto: il pubblico del Web non perdona con facilità.

Personal branding e le strategie per attrarre il cliente ideale

Innanzitutto è necessario attrarre il cliente ideale, o il tuo target di riferimento: tutte quelle persone che sono ispirate da ciò che vendi, lo apprezzano e ti lasciano recensioni positive, ne parlano entusiasticamente con familiari e amici.

Saranno questi clienti una delle risorse fondamentali del tuo lavoro: sono una base fidata, su cui potrai sempre contare.

Quando avrai identificato il tuo pubblico, potrai adattare di conseguenza la strategia comunicativa: il tono con cui ti rivolgi deve variare in base agli interessi e alle aspettative dei clienti.

Ad esempio, se vuoi che i tuoi servizi arrivino in particolare ai giovani, dovrai cercare di costruirti un'immagine fresca e al passo con i tempi.

Come avere successo col tuo brand

Ci sono persone che hanno basato un'intera carriera lavorativa sul Personal Branding: pensa a tutte le nuove professioni che stanno nascendo, come quelle che vedono protagonisti gli influencer, gli youtuber o gli imprenditori digitali.

Il loro lavoro si fonda esclusivamente sulla comunicazione, che più è efficace e più gente riesce a coinvolgere.

Questo per farti capire quanto oggi sia essenziale sapersi raccontare col giusto personal branding. Lo è ancora di più nel momento in cui si parla di lavoro: tra migliaia e migliaia di competitors (concorrenti) devi trasmettere ciò che ti differenzia dal resto.

Perché le persone dovrebbero fidarsi di te? Quali vantaggi potresti offrire loro?

“Confondendoti tra la folla”, difficilmente potrai emergere e lavorare coi clienti che vuoi realmente raggiungere, faticherai nel posizionarti come punto di riferimento nel tuo settore.

Ma se invece vuoi lavorare meglio e in maniera più smart, allora dovrai iniziare subito a fare Personal Branding.

Chi prima non ti conosceva, ora potrà conoscerti.

Chi invece era già tuo cliente, avrà la possibilità di seguirti da vicino e rimanere sempre aggiornato.

Gli svantaggi?

Nessuno.

I vantaggi?

Un mondo a tua disposizione.

Avvicinare il target ideale

È importante che tu possa contare su una cospicua mailing list di clienti potenzialmente interessati. Come?

Attraverso una squeeze page professionale e il validissimo autorisponditore, come Aweber, che personalmente uso già da anni ormai.

Aweber è l’autorisponditore professionale più utilizzato nell’ambito delle strategie di email marketing.

Attraverso un’ottima sponsorizzata Google o Facebook, collegata ad un imbuto di marketing volto a raccogliere le mail del tuo target in cambio di una risorsa gratuita (squeeze page), sarai in grado di fidelizzare i tuoi clienti e raggiungere risultati importanti nel tempo.

Ti consiglio di approfondire l’argomento chiedendo una mia consulenza di web marketing personalizzata, da questa pagina.


Se invece vuoi solo approfondire in totale semplicità i vantaggi che puoi ottenere con l'email marketing, puoi leggere questo ebook sull'Email Markeging Facile (software, segreti e strategie per vincere col le email).


Guarda l’anteprima dei vantaggi in questo video, così saprai come fare email marketing in maniera semplice:

Conclusioni

Anche se in maniera sintetica, in questo articolo ho voluto portare l'attenzione su come l'email marketing può, anzi deve, essere collegato alla tua strategia di personal branding. Devi essere spesso presente nella mente del tuo potenziale acquirente, quindi quale modo migliore usare se non inviargli delle email di valore che gli ricordano chi sei e cosa puoi fare per lui?

Alla prossima!

p.s.

Se vuoi vedere praticamente come uso il personal branding tramite il mio canale Youtube, iscriviti da questo link e attiva le notifiche così sarai avvisato quando pubblicherò un nuovo contenuto.

A chi potrebbe interessare questo articolo?

Puoi seguirmi qui

Ruggero Lecce

Consulente di Web Marketing Creativo e di Professional Branding. Ideatore del Blog per l'anima© per professionisti di successo. E’ consulente web di alcuni dei più importanti formatori italiani, autori e personaggi noti del panorama italiano. Autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale. Imprenditore della CLN Solution. Ha collaborato con società importanti sia del mercato italiano che in quello internazionale. Tiene corsi di formazione per professionisti e imprenditori.

Cosa ne pensi di questi?